Archivi tag: social media

6 utili suggerimenti per aumentare le vendite grazie ai Social media

Quando si parla di Social media, spesso si parla di reputazione: migliore è la tua reputazione, più possibilità hai di ottenere fiducia. Più fiducia ottieni, più probabilità hai di vendere.

Ha un senso, ma è diventato talmente senso comune da limitare l’utilizzo dei Social media alla costruzione di reputazione.

Molte imprese però utilizzano i Social media per provocare un incremento delle vendite. Utilizzano cioè il c.d. Social selling, in attività di e-commerce (B2C) o di lead generation (B2B).

Ecco alcuni suggerimenti per sfruttare i Social media per incrementare le vendite

1. Crea una raccolta di success story

Una delle principali sfide che le aziende devono affrontare è motivare e aiutare la forza vendita.
Fornire ai venditori video, contenuti e contributi su casi di successo significa aiutarli a fare più efficacemente il loro lavoro.

2. Trai vantaggio dalla creazione di contenuti originali

Pianificare un’efficace strategia di creazione e condivisione di contenuti pensati per rispondere alle attese del mercato, garantisce un elevato livello di coinvolgimento dei potenziali clienti.
I Social media possono aiutarti sia quando hai bisogno di comprendere bisogni e valori dei tuoi potenziali clienti, sia quando vuoi condividere con loro le tue offerte.

3. I tuoi migliori portavoce sono i tuoi dipendenti e colleghi

Cerchi esperti del tuo settore che possano parlare a favore della tua impresa? Cerca fra dipendenti e colleghi.
Puoi selezionare e formare un team di persone interne alla tua azienda autorizzate a raccogliere e condividere contenuti, video, filmati, foto etc. sui Social media, definire standard e processi per la raccolta dei materiali e la pubblicazione: otterrai materiali interessanti praticamente a costo zero.

4. Incoraggia la sperimentazione e accetta i fallimenti

Gestire una strategia di Social media marketing può significare due cose: imporre rigide guidelines o definire metriche di valutazione oggettiva di successi e fallimenti.
La prima ipotesi rischia di imbrigliare la creatività, la seconda presuppone la capacità di considerare i fallimenti come a opportunità di miglioramento.

5. Ascolta i clienti e segui i loro consigli

Raccogli i commenti e le valutazioni dei tuoi clienti e condividili con i potenziali clienti; raccogli i suggerimenti dei tuoi clienti, studia soluzioni adeguate e torna dai tuoi clienti per raccontargliele.

6. Costruisci le relazioni prima di averne bisogno

La maggior parte delle decisioni d’acquisto nascono prima che il potenziale cliente esprima interesse per i tuoi prodotti.
Sviluppa la relazione con il potenziale cliente, coinvolgendolo con contenuti di valore e success story: quando sarà pronto per una nuova soluzione, la tua sarà in cima alla sua short list.

Annunci

News 2012 da Twoorty, il social network per collegarti alle persone che condividono i tuoi interessi e promuovere la tua impresa o il tuo negozio

Tworty Logo

Twoorty – il Social network italiano che unisce le persone in base agli interessi comuni – ha appena lanciato due novità.

 

La prima riguarda l’implementazione di un sistema semantico in grado di capire ciò di cui l’utente sta parlando: è sufficiente iniziare sa scrivere un commento o un articolo perché Twoorty ne riconosca subito l’argomento e faccia arrivare quel contenuto a chi è interessato.
La seconda novità è la possibilità di associare il proprio Blog all’account di Twoorty in modo da pubblicare immediatamente post e articoli del primo sulla bacheca del secondo, incrementando la propria audience potenziale.
Basando le sue logiche di condivisione e connessione solo sugli interessi, la “knowmunity” di Twoorty è molto diversa, ad esempio, da Facebook: con Twoorty i tuoi contenuti e le tue promozioni arrivano a tutti gli utenti che potrebbero ritenerli interessanti, che ti conoscano oppure no.
In più Twoorty ti permette di conoscere il numero delle persone che visualizzano in bacheca quel che pubblichi, quante sono esperte sull’argomento, quante sono geograficamente vicine a te.
Nato da poco meno di un anno, Twoorty ha ad oggi circa 2500 utenti, ma punta a raggiungere il traguardo dei 30.000 entro la prossima primavera, grazie alla qualità dei contenuti, al potenziamento del sistema di controllo statistico di visualizzazioni e alla possibilità di promuovere la propria impresa, negozio o attività a costi estremamente convenienti.


Pisapia: Social Media Week 2013 occasione per Milano

20121004-130059.jpg

“Sono particolarmente felice di ospitare nella nostra città la Social Media Week 2013, augurandomi sia occasione di confronto e crescita per tutte le persone che hanno reso e renderanno Milano sempre più un centro di eccellenza internazionale”.

Così il Sindaco di Milano esprime la sua attenzione per la prossima Social Media Week, programmata a Milano dal 18 al 22 febbraio 2013

Chiusa l’edizione torinese, sono partiti i preparativi per il prossimo appuntamento, che si svolgerà in contemporanea a New York, Amburgo, Tokyo, Toronto, DC, Atlanta, Doha, Parigi, Singapore e, naturalmente, Milano

Lo scorso Febbraio, Social Media Week ha registrato 36.000 partecipanti in 12 città in 9 Paesi nel mondo.

“Riuscire a riportare la Social Media Week a Milano nel 2013 significa raggiungere un traguardo molto importante per noi. Il nostro obiettivo è infatti quello di portare l’evento nei mercati più grandi e interconnessi al mondo. L’Italia, con la sua cultura intrinsecamente social, ha uno dei tassi di penetrazione di Facebook più alti in tutta Europa, e Milano è il centro di tutta l’attività digitale nel paese. Ci aspettiamo grandi cose dalla SMW Milano che HAGAKURE realizzerà il prossimo inverno.”, afferma Ben Scheim, global director of Social Media Week and SVP, Crowdcentric.

Il tema centrale di questa edizione sarà “Empowering Change Through Collaboration”: favorire il cambiamento attraverso la collaborazione.
La manifestazione si articolerà in cinque giornate di presentazioni, dibattiti, workshop e barcamp per descrivere i nuovi scenari dei media, della tecnologia e del loro effetto sulle interazioni – digitali e fisiche – tra persone, brand e istituzioni.

Al centro del dibattito a Social Media Week 2012, saranno quindi le nuove opportunità di comunicazione, lavoro e collaborazione nelle nostre città, offerte da reti sociali e tecnologie mobili.

Social Media Week: i numeri della scorsa edizione

20121004-130314.jpg


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: